COOKIE POLICY 
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si accetta di utilizzare cookie. 
Per ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggere la sezione

Cookie Policy


 

 

 

 

A R M O N I A   E   D A N Z A

ASSOCIAZIONE CULTURALE 

 

 

  SPETTACOLI

   CONFERENZE

INCONTRI DIVULGATIVI

 

 

Chi siamo:

L'Associazione Culturale Armonia e Danza nasce nel 2002 a Brescia da un gruppo di persone appassionate della cultura della danza e della musica  in tutte le sue forme.

E' apolitica, con finalità culturali e senza fini di lucro.

Promuove spettacoli, conferenze, incontri divulgativi.

Si avvale della collaborazione di artisti e docenti altamente qualificati.

 

Per informazioni:

 e-mail  info@armoniaedanza.it

tel. 345 5877423

 

 

 

 

"IL MONDO GIRA PERCHE' DANZA......"

 

 

"LA MUSICA E LA DANZA SONO UNA BELLISSIMA POSSIBILITA'DI CONOSCENZA , INCONTRO E DIALOGO DI PACE TRA I POPOLI"

     

 

 

SPETTACOLI:

NOSTRE PRODUZIONI

 

 

 

INNO ALL’AMORE                                                                                                               

Testi  di K.Gibran e N.Ickmet     

durata: 60 minuti

lettura espressiva

danza

musica dal vivo  violino liuto darbouka

 

 

 

LA SACRALITA’ DI GAIA  

testi di

Thick Nah Than e altri autori                                                                                                         

Una riflessione danzata in assolo sulla preziosità, la  bellezza e il rispetto di madre terra

durata: 45 minuti

lettura espressiva e danza

 

 

 

GLI ACCORDI DEL CUORE                                                                                                     

1 attore-1 danzatrice

Liberamente tratto da testi di Jan Philipp Sendker

durata: 50 minuti

 

 

INNO A W.A. MOZART                                                                                                    

1 attore-1 danzatrice

e musica dal vivo   violino violoncello e pianoforte

Liberamente tratto dalle Lettere di W.A.Mozart

durata: 60 minuti

 

 

MAGICA INDIA     

Testi di:  Rabindranath Tagore                   harmonium, tabla, percussioni etniche                       

durata:60 minuti

lettura espressiva

danza

musica dal vivo

 

 

L'AMORE NELLA POESIA MEDIORIENTALE     

1 musicista/lettore  - 1 danzatrice

Testi di: Nizar Qabbani, Rumi, Khalil Gibran                violino liuto darbouka dal vivo

durata:60 minuti

 

 

 

SPETTACOLI DI DANZA:

 

SISTERHOOD–Sorellanza in danza-  (adatto anche per la Festa della Donna)

7 danzatrici  (oppure versione ridotta 3 danzatrici)

Un gioioso inno alla donna e alla sorellanza

durata: 70 minuti o (versione ridotta 35 minuti)

 

 

 

MOZART  IN EGYPT

9 danzatrici  ,  interventi di pianoforte viola violoncello dal vivo

durata: 70 minuti

su musica di W.A. Mozart e arrangiamenti orientali

 

 

 

Suggestioni d'Oriente:

LE DANZE DELLE 1000 E UNA NOTTE – (adatto anche per la Festa della Donna)

Compagnia Sherazade

9 danzatrici  (oppure versione ridotta 3 danzatrici)

Un inno alla grazia,bellezza e alla femminilità, altamente suggestivo, in bellissimi costumi tradizionali

durata: 70 minuti o (versione ridotta 35 minuti)

 

 

Bambini:

FAVOLE ANIMATE  (programma su richiesta)

 

 

CONCERTI

 

MAGIE DELL'INDIA

Concerto con strumenti tradizionali sitar-tabla-harmonium-flauto e danza

 

DANZE E SUONI D’ORIENTE-Concerto e danze del Medioriente con strumenti tradizionali

Musicisti del Marocco

2 musicisti (base)     o     3-4 musicisti   e   1 danzatrice (o 2 danzatrici)

durata: 70 minuti

 

 

 

     

 

 

SPETTACOLI  ospiti:

 

 

     Cioccolato:  piacere dei sensi e della mente

          Dalla storia del cioccolato alle sue ispirazioni letterarie,

          cibo degli dei e pausa terapeutica

          chitarra e voce                

          letture espressiva                 

          danze                                  

 

 

          Io canto per riempire l'attesa                                        

Poesie e lettere di Emily Dickinson-

Sansoni editore-traduzione di Margherita Guidacci

          chitarra e voce                

          letture espressiva                     

          danze                

 

 

 

 

 

 

COLLABORAZIONI:

 

Assessorato alla cultura del Comune di Brescia

Assessorato all'ambiente del Comune di Brescia

Assessorato alla cultura di  Rezzato

Rassegna "L'Amore non lascia il segno"Monastero di S.Pietro in Lamosa-Provaglio d'Iseo

Rassegna "Oriente Estremo"Assessorato alla Cultura di Cortefranca a Borgonato

Assessorato alla cultura di  Moniga  d/G

Assessorato alla cultura di Gardone Riviera

Assessorato alla cultura  e Pro-loco Padenghe d/G

Proloco Padenghe d/G 

Proloco Piancamuno

Proloco Idro

Biblioteca Cazzago S.M.

Assessorato alla cultura di Rodengo Saiano

Assessorato alla cultura di Cazzago S.M.

Assessorato alla cultura di Castegnato

Rassegna “Concerti di Primavera”Assessorato alla cultura di Gussago
Rassegna”Primavera in Musica”Assessorato alla cultura di Orzinuovi
Rassegna “Vivimontichiari”Castello Bonoris Assessorato alla Cultura di Montichiari
Associazione Onlus La Risposta di Coccaglio
Festa della Famiglia-Assessorato alla cultura di Cortefranca
Festa d’Agosto –Proloco Piancamuno
Festa d’Estate Assessorato alla cultura di Verolanuova
Assessorato alla Cultura di Porto Mantovano (Mn)
Festa dei Popoli-Circolo Didattico di Travagliato
Festival di danza popolare col gruppo Salterio al Parco Castelli-Bs
Palio delle Quadre-Chiari

Terme di Boario

Collaborazione coreografica al Faust di Goethe del Gruppo teatrale giovanile Istituto Lunardi regia di Matilde Pagani al Teatro Sociale di Bs e Teatro Vittoriale di Gardone Riviera

Lions Cub Desenzano “Alta Velocità”
Rotary Club Manerbio
Villa Cortine di Sirmione
Castello di Duino – Trieste

Harif Abdelghani

Patrizia Biosa                                 www.patriziabiosa.jimdo.com

Lucia Cristina Baldo

Catia Barucco

Elena Bettinetti                              www.elenabettinetti.it

Daniela Belluati

Monica Biasin

Luisa Bondoni

Milena Bosetti

Ezio Cammarata                            www.ilsalterio.net

Michela Conti

Elena Cominelli

Angel Galzerano

Annabruna Gigliotti

Giulia Gussago

Giovanni Mocchi

Maurizio Murdocca

Riccardo Ongari

Gaudenzio Ragazzi                       https://independent.academia.edu/GaudenzioRagazzi

Caterina Rossi

Vincenzo Santoro

Roberto Zanatti

 

                     

               

 

 

 

 

ORGANIZZAZIONE EVENTI DELL'ASSOCIAZIONE ARMONIA E DANZA:

 


 

Conferenze  sulla storia della danza

col Patrocinio del Comune di Brescia:

presso

Museo di Scienze Naturali Ozanam

Museo Nazionale di Fotografia

Auditorium S.Barnaba - Brescia

Edizione 2014 : SFUMATURE DI DANZA -

Edizione 2015 prima parte: SFUMATURE DI DANZE E DANZE DEL MONDO

Edizione 2015 seconda parte: CONFERENZE SULLA DANZA

Edizione 2016: ALCHIMIE MUSICALI

 

 

Conferenze rappresentate

presso saloncino Piazza Loggia :

Flamenco, origini e simbolismi  - Tango ed emozioni - La danza nell’iconografia preistorica della Valcamonica

 

Workshops:
Progetto di 80 ore  sulla storia della danza orientale egiziana in collaborazione con la danzatrice MonaHabib
Seminari con:  Zazà Hassan di Parigi, le danzatrici Cathrine Rouillet, MonaHabib e Zhannat Ackmetova.

 

Rassegne:  "Danze del Mondo 2005" e "Danze del Mondo 2006" a Brescia ,Teatro S.Giulia Vill.Prealpino
Danze della Via della Seta (Danze del Kazahkisthan)
Danze dell’Alto e Basso Egitto
Danze folcloristiche dell’America Latina, Danze Russe
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     

    

Progetto grafico : Lorenzo Ussoli Blu Oltremare

Servizio fotografico: Milena Bosetti 

 

 

  

 

  


 

 

CONFERENZE

 

2016

ALCHIMIE MUSICALI

4° Ciclo di Conferenze

Sala del Museo di Scienze Naturali, via Ozanam - Brescia

col Patrocinio del Comune di Brescia

 

Mercoledi 4 Maggio:

ore 20,15 - Il Corno tra comunicazione e rito.

Relatore: Giovanni Mocchi, Etnomusicologo, Università di Pavia.

Strumento sonoro ai margini della musica, il Corno ricostruisce la storia della comunicazione umana dal Neolitico ai giorni nostri, riscoprendone l'importanza sociale e le funzioni rituali. In passato il Corno è sta-to un'insostituibile utensile per marinai, pastori, cacciatori, guerrieri, lavoratori e perfino amanti. Oggi, là dove sopravvive, è ancora utilizzato sia nella veste di Corno da caccia, ma soprattutto nel corso dei meno noti riti calendariali che costellano i paesi delle nostre Alpi.

ore 21.15 - Suoni della Preistoria. Le origini della Musica.

Relatore: Gaudenzio Ragazzi, esperto di Iconografia della Danza preistorica.

Gli oggetti "sonori", rinvenuti nei siti archeologici ed i documenti iconografici della musica e della danza, da una parte sono indagati alla luce delle strutture cognitive dell’uomo; dall’altra sono messi a confronto con la tradizione musicale dei cosiddetti popoli primitivi e con la musica popolare.

 

Giovedi 12 Maggio:

ore 20,30 - La cosmica danza dei significati nascosti della Musica.

Relatore: Lucia Cristina Baldo, docente di Storia ed Estetica della Musica al Conservatorio di Musica Luca Marenzio di Brescia.

Musica, arte del Quadrivium: numero, ethos, armonia e misura. Arcani significati che dal pensiero pitagorico si trasmettono alla cultura medioevale fino ad arrivare anche ai tempi moderni.

 

Mercoledi 18 Maggio:

ore 20,30 - Alchimia tra musica e simbolismo nella Danza Orientale.

Relatore: Patrizia Biosa, Counsellor a mediazione corporea,  danzatrice, fondatrice  dell’Associazione Armonia e Danza.

I principali strumenti musicali mediorientali e le loro caratteristiche sonore danno forma alle antiche gestualità sacre della danza orientale

Ingresso libero

Informazioni: tel. 345 5877423    e-mail: info@armoniaedanza.it

 

 

 

 

 

L'Associazione culturale Armonia e Danza ringrazia di cuore la disponibilità dei relatori che collaborano gratuitamente con l'associazione.

_________________________________________________________________________________________

 

 

nuovo programma ottobre - novembre 2015

CONFERENZE SULLA DANZA

terza edizione

col Patrocinio del Comune di Brescia

  

INGRESSO LIBERO

presso Auditorium Museo Scienze Naturali, via Ozanam - Brescia

 

Lunedi 19 ottobre, ore 20,30

Vincenzo Santoro: "Morsi e rimorsi: l'abbraccio lungo della Taranta":

Partendo dall'indagine di Ernesto De Martino, di cui verrà proiettato un filmato girato agli inizi degli anni '60 in terra salenti-na nella casa di una tarantata, saranno esposte le motivazioni del fenomeno pagano del tarantismo, diffusosi nel Salento sin dal Medioevo e arrivato fino ai giorni nostri come una sorta di rinascita (neo-pizzica) e forma di liberazione dell'essere umano dai tormenti dell'anima, allo scopo di indagare le profonde radici di un malessere sociale.

Diplomatosi in flauto al Conservatorio di Bari, Vincenzo Santoro ha compiuto un percorso di studio e di ricerca nell'ambito della musica popolare tradizionale del sud Italia, con particolare riferimento alla ricerca delle sonorità della tarantella pu-gliese (la pizzica) di cui oggi è diffusore in territorio bresciano attraverso concerti e stage di danza per far acquisire i rudi-menti di questa 'esperienza corporea'.

 

 

Venerdi 6 novembre, ore 20,30

Ezio Daisetsu Cammarata: "In principio era la festa... La danza popolare del nord Italia nel passaggio tra inverno e primavera."

La festa come momento archetipico comune a tutte le espressioni culturali, narra con passi danzati il passaggio tra inver-no e primavera, vita e morte, buio e luce.

Fondatore nel 1983 nel gruppo di danza popolare Il Salterio, agricoltore da sempre, artigiano della natura e, come definito dal Maestro Zen Fausto Taiten Guareschi, "giardiniere dell'anima", Ezio Daisetsu Cammarata è innamorato di tutto ciò che appare e scompare, propone al mondo la sua passione per i giardini, la danza e cultura Zen sulla terra emersa e nel pro-fondo dei mari, convinto fino all'ultimo respiro di meravigliarsi ad oltranza.

 

 

Martedi 10 novembre, ore 20,30

Gaudenzio Ragazzi: " La danza armata tra archeologia e tradizione popolare."

Nella protostoria e nel mondo antico la danza in armi è stata uno strumento di interazione cosmica attivato per connettere le due forze sulle quali si fonda la crescita della Natura: la forza negativa di difesa e quella positiva creatrice.

Gaudenzio Ragazzi, membro di Armonia e Danza, studia con rigore e passione il simbolismo dell’arte preistorica ed è specializzato nel tema delle origini del gesto e della danza.

 

GAUDENZIO RAGAZZI

https://independent.academia.edu/GaudenzioRagazzi

 

EZIO CAMMARATA

www.ilsalterio.net

 

ENZO SANTORO

http://www.alchechengi.org/enzo-santoro/

 

Bresciaoggi  10.10.2015

 

 

 
 
 
 
 
 

CONFERENZE SULLA DANZA

seconda edizione

col Patrocinio del Comune di Brescia

P R O G R A M M A   gennaio - giugno 2015

INGRESSO LIBERO

presso

Museo Nazionale di Fotografia   Contrada del Carmine 3 - Brescia

 Auditorium San Barnaba Corso Magenta 44 - Brescia

 

 

RICERCHE  DEL DOTT. GAUDENZIO RAGAZZI SONO VISIBILI AL SITO:

https://independent.academia.edu/GaudenzioRagazzi

 

 

 

 

 

 

Giornale di Brescia, 29 Settembre 2014

 

C A L E N D A R I O 

ottobre - novembre - dicembre  2014

  PRIMA RASSEGNA DI

CONFERENZE SULLA DANZA

prima edizione

col Patrocinio del Comune di Brescia

 

INGRESSO LIBERO

 

S f u m a t u r e   di   D a n z a

presso Auditorium del Museo di Scienze Naturali

a Brescia in via Ozanam 4

 

 

 

      Lunedì 6 ottobre h. 20,30

Danza e consapevolezza del gesto:  Una possibilità di conoscenza di sè

L’espressione del gesto danzato come possibilità di incontro profondo col proprio universo interiore e quello esteriore: scintille di consapevolezza del microcosmo nel macrocosmo.

 Relatore: Patrizia Biosa, Counsellor a mediazione corporea, studiosa di danza, danzatrice

 

Lunedì 13 ottobre h. 20,30

La danza in_con_tra

Esperienze di vita e arte in contesti non convenzionali. In particolare verranno presentati il Progetto DanzAbile, volto all'integrazione di persone con diverse abilità, e il Progetto Verziano, rivolto ai detenuti della Casa di Reclusione. 

 Giulia Gussago, danzatrice, coreografa, insegnante. Si forma presso il London Contemporary Dance School e a Parigi con numerosi danzatori. Cura la direzione artistica della Compagnia Lyra fondata a Brescia nel 1995

Lunedì 10 novembre h. 20,30

Parigi 1909-1929:

corpo, gesto e avanguardie artistiche nei Ballets Russes

Uno straordinario spazio di sperimentazione e dialogo che coinvolge moltissimi artisti segnando la fine del balletto classico e la nascita di una nuova concezione della danza.

Prof.ssa Cristina Baldo, docente di Storia ed Estetica della Musica al Conservatorio di Brescia-Darfo. Ha pubblicato studi storico-analitici, di estetica musicale e di didattica della storia della musica.

Venerdì 14 novembre h. 20,30

Il Gioco del Mondo, quattro salti nel Cosmo

Un antico gioco infantile basato su due elementi, il tracciato disegnato sul terreno e le regole del suo attraversamento, rivela una possibile origine sciamanica legata ad una concezione cosmologica fondamentale per comprendere il ruolo della danza nel mondo arcaico.

                   

Dott. Gaudenzio Ragazzi, esperto di arte rupestre e di iconografia delle danze, studioso di danza preistorica soprattutto in relazione alla cosmologia, alla funzione dei linguaggi non verbali e l’epistemologia.

 

 

D a n z e    n e l   M o n d o 

CONFERENZE presso Museo Nazionale della Fotografia, Contrada del Carmine 2 - Brescia

INGRESSO LIBERO

 

Venerdì 28 novembre h. 20,30

Danze Polinesiane: 

La HULA Hawaiana

Storia, Cultura, Tradizioni trasmesse attraverso la più ricca forma di espressione artistica delle isole Hawai’i  

Segue dimostrazione.

Dott.ssa Daniela Belluati, Direttrice artistica dell’accademia di danza "ASD Harem Danza” di Brescia e Bergamo. Docente dei corsi di formazione nazionali per istruttori di Danze Polinesiane presso enti accreditati. E’ referente territoriale per la provincia di Brescia delle discipline di danze Polinesiane per lo CSEN (ric. CONI)

 

Venerdi 12 dicembre h. 20,30

L’armonia empatica nel TANGO:

due corpi, una sincrona emozione.

Le origini del Tango, le sue trasformazioni, le emozioni che sucita, il perché ascoltarlo, ballarlo, viverlo. Segue dimostrazione e prova pratica per muovere i primi passi.

In programmazione stage introduttivo.

 Il Maestro Riccardo Ongari è diplomato in 8 discipline della Danza Sportiva. Pluripremiato, Giudice F.I.D.S.  (Federazione Italiana Danza Sportiva),si dedica all’insegnante e alle esibizioni. Balla in coppia con Monica Biasin ed insieme, nelle danze argentine, hanno conquistato nel 2010 a Liberec il titolo Mondiale.

 

Venerdì 19 dicembre h.21.00 Teatro S.Giulia Villaggio Prealpino – Brescia

SPETTACOLO DI DANZA “SUGGESTIONI D’ORIENTE”Viaggio nella Danza Orientale dal folclore allo stile classico con la Compagnia Sherazade

ideazione e regia:Patrizia Biosa

coreografie:Catia Barucco,Daniela Belluati,Michela Conti

Luci:Matteo Treccani

Progetto grafico : Lorenzo Ussoli Blu Oltremare

Servizio fotografico: Milena Bosetti